Manipolazione Viscerale 1 - MV1 - Addome

Home  /  Corsi  /  Manipolazione Viscerale 1 - MV1 - Addome

17-18-19-20 Ottobre 2019

Dott. Roberto Bonanzinga DO mROI BI-D

Barral Institute Diplomate e Direttore Scientifico Barral Institute Italia

Manipolazione Viscerale

La pratica clinica in ambito viscerale ha portato Jean Pierre Barrai a sviluppare una forma di terapia manuale focalizzata sugli organi interni e la loro potenziale influenza su molte disfunzioni strutturali e fisiologiche. Il termine coniato per descrivere questa terapia è stato appunto Manipolazione Viscerale. Risulta efficace nel porre rimedio a squilibri funzionali e strutturali del corpo, tra cui disfunzioni di tipo muscolo scheletrico, vascolare, nervoso, urogenitale, espiratorio, digestivo e linfatico. Permette la valutazione e il trattamento delle dinamiche di movimento e sospensione in relazione a organi, membrane, fascia e legamenti. Inoltre aumenta la comunicazione propriocettiva all'interno del corpo, conferendo nuova energia al soggetto, alleviando i sintomi di dolore, risolvendo la disfunzione e la postura scorretta. La disciplina fornisce la preparazione per sfruttare i movimenti ritmici del sistema viscerale come importanti strumenti terapeutici.


In questo corso, verranno analizzati i modelli e le teorie di biomeccanica funzionale secondo la visione innovativa di JP Barral


  Descrizione del Seminario
  • Ascolto Generale/Locale per localizzare l’area di Disfunzione Primaria attraverso una Valutazione Funzionale

  • Valutazione delle dinamiche di movimento e sospensione in relazione agli Organi, i Sistemi Sospensori e le Connessioni Fasciali

  • Relazioni tra Organi e disfunzioni Neuro-Muscoloscheletriche

  • Tecniche di Normalizzazione della Mobilità/Motilità Viscerale

  • Studio dell’Anatomia tridimensionale con il supporto di immagini ad alta definizione tratte dalle Classi di Dissezione Anatomica

Organi oggetto di studio:

Fegato-Stomaco-Duodeno-Sfinteri del Tubo Digerente-Colecisti-Piccolo Intestino-Grande Intestino


  Durata

4 giornate


  Prezzo

760€ (750€ + 10€ di tessera associativa)


  Location

Airporthotel Verona Via Monte Baldo 2 37062, 37069 Villafranca di Verona VR


  Programma giornaliero del corso
Giorno 1

9:00 - 13:00

Introduzione, Concetti e Teoria

  • Concetto di manipolazione viscerale e sua importanza nella terapia manuale

  • Anatomia generale e fisiologia degli organi addominali, loro rapporto con i sistemi muscoloscheletrici, il sistema nervoso, i sistemi vascolari, il sistema respiratorio, il sistema digestivo e urogenitale.

  • Tessuto connettivo (fascia) come sistema di fissaggio meccanico per gli organi.

  • Tecniche viscerali con approfondimento della mobilità fasciale viscerale. Discussione e spiegazione delle controindicazioni.

  • Indicazioni e controindicazioni.

  • Presentazione delle ultime ricerche sulle pressioni interne del corpo e il loro effetto sulla movimento viscerale e successive restrizioni dei tessuti molli.

13:00 - 14:00

Pranzo

14:00 - 17:00

Fegato

  • Presentazione del fegato, il sistema sospensorio e articolazioni viscerali.

  • Punti di riferimento anatomici.

  • Superfici di scorrimento.

  • La mobilità fisiologica del fegato normale in riferimento ai tre piani anatomici

    • Fissazioni epatiche presenti

    • Concetti attuali di mobilità e motilità

  • Indicazioni e controindicazioni.

  • Presentazione delle ultime ricerche sulle pressioni interne del corpo e il loro effetto sulla movimento viscerale e successive restrizioni dei tessuti molli.

Giorno 2

9:00 - 13:00

Stomaco

  • Descrizione anatomica

  • Descrizione generale della mobilità gastrica

  • Tecniche manipolative per lo stomaco

    • Tecniche dirette

    • Tecniche indirette

  • Presentazione della motilità dello stomaco

  • Palpazione e ascolto manuale del piloro

13:00 - 14:00

Pranzo

14:00 - 17:00

Capacità di ascolto

  • Ascolto generale

  • Ascolto locale

  • Tecnica di inibizione

Stomaco

  1. Test di mobilità

  2. Trattamento

Stomaco Ptosi gastrica

  • Valutazione Manuale

  • Trattamento

Giorno 3

9:00 - 13:00

Iliocecale

  • Giunzione Duodeno-digiunale

  • ODDI

  • Piloro

  • Cardias

Duodeno

  • D1 e sua relazione epatica

  • D2 e sua relazione con il dotto biliare comune e lo sfintere di Oddi

  • Sfinteri

  • D3 e suo rapporto con la radice mesenterica del piccolo intestino. Giunzione Duodeno-digiunale

    1. Test di mobilità

    2. Trattamento

13:00 - 14:00

Pranzo

14:00 - 17:00

Radice del Mesentere e Intestino Tenue

  • Test di Mobilità e valutazione

  • Trattamento

Cistifellea

  • Precisa descrizione anatomica della cistifellea e del suo sistema di canali tra cui il dotto biliare comune e lo sfintere di Oddi.

Le tre fasi di manipolazione della cistifellea

  1. Cistifellea fondo-corpo-collo

  2. Dotto cistico

  3. Dotto biliare comune drenaggio

Differenziazione tra il fegato e la cistifellea

Giorno 4

9:00 - 15.00/15:30

Intestino tenue

Intestino crasso

  • Cieco

  • Colon Ascendente

  • Flessura Epatica

  • Colon Trasverso

  • Flessura Splenica

  • Colon Discendente

  • Colon Sigmoideo

Valutazione e trattamento mobilità/motilità del colon


...

Manipolazione Viscerale 1 - MV1 - Addome

FOTO GALLERY


Di seguito alcuni scatti del corso di Manipolazione Viscerale 1 - MV1 - Addome.

Top